it
  IT ▼
 

Ultime News


2017-01-11 / Accordo con PR Industrial e sponsorship Team Octo Pramac Racing Accordo con PR Industrial e sponsorship Team Octo Pramac Racing

2017-01-11

FIAMM è lieta di annunciare il rinnovo dell’accordo con PR Industrial per la fornitura di batterie di avviamento ed il rinnovo della sponsorizzazione del Team Octo Pramac Racing. L’azienda, leader ...

2016-11-28 / FIAMM annuncia la partnership con la multinazionale giapponese Hitachi ChemicalFIAMM annuncia la partnership con la multinazionale giapponese Hitachi Chemical

2016-11-28

Il Consiglio di Amministrazione di FIAMM Spa ha deliberato di procedere con la sottoscrizione dell'accordo per la creazione di una joint venture con Hitachi Chemical, società multinazionale parte ...

2016-10-18 / De Rosa e il Team Althea BMW campioni SuperStock1000, 2016!!De Rosa e il Team Althea BMW campioni SuperStock1000, 2016!!

2016-10-18

   Il team Althea BMW Racing e il suo pilota Raffaele De Rosa hanno trionfato sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera. Con una gara intelligentemente chiusa in quinta posizione, Raffaele D ...

 
 
 
Condividi +

Storia

 

La FIAMM nasce nel 1942 alle pendici dei castelli di Romeo e Giulietta. Ma la sua storia comincia ancora prima, mentre il giovane ingegnere Giulio Dolcetta collabora alle grandi opere civili degli anni '20 e ai progetti di elettrificazione degli anni '30, esperienze che gli permettono di intuire le potenzialità dell'Elettra, acquistata e trasformata nella FIAMM. La denominazione di "Fabbrica Italiana Accumulatori Motocarri Montecchio" resterà questa, a testimonianza delle origini e dei fondatori, così come resterà sempre a Montecchio la sede centrale.

Furono i figli di Giulio, Giovanni, Francesco, Mario e il nipote Claudio, gli artefici del successo di FIAMM e quello spirito di fondo, la convinzione di far parte di un gruppo unito, custode di una grande tradizione, e il forte legame con il territorio, si manifestano oggi in iniziative a sostegno dell'ambiente e delle persone che lo popolano. Come la sponsorizzazione del Teatro Comunale di Vicenza e la gestione della Scuola Materna e del Nido di Montecchio. Iniziative volte a restituire ciò che questo territorio ha saputo dare all'azienda in termini di competenze, risorse umane e non solo.

GLI ANNI 40

Foto Storia

La Fiamm nasce nel 1942. Dopo la guerra l’azienda si concentra nella produzione di accumulatori per avviamento auto e per trazione elettrica. A seguire prende il via la produzione di batterie stazionarie e semi-stazionarie, fondamentale per la ricostruzione del paese.

 

GLI ANNI 50

Foto Storia

Negli anni della motorizzazione di massa il marchio è presente ai Saloni dell’auto accanto alle grandi case automobilistiche. Nasce anche la sperimentazione di un nuovo veicolo di promozione del prodotto: lo sport. È Fiamm la batteria della Ferrari vincitrice della Mille Miglia del 1950. Mentre la prima fornitura in primo impianto ad una grande marca avviene con la Lambretta della Innocenti. Si avvia la produzione di avvisatori acustici.

 

GLI ANNI 60

Foto Storia

Con il boom economico Fiamm potenzia le strutture, incrementa la produzione e lancia nuovi prodotti (le trombe elettropneumatiche, vero e proprio status symbol). L’azienda si afferma sempre più come entità produttiva moderna. La presenza nei mercati esteri, come quella ai Saloni dell’Auto internazionali, è sempre più forte. Nello sport lo stretto rapporto con la Ferrari sancisce la posizione di prestigio di FIAMM.

 

GLI ANNI 70

Foto Storia

Agli accumulatori per auto e camion si aggiungono quelli per moto e, grazie alla qualità e affidabilità dei suoi prodotti, FIAMM entra come primo equipaggiamento presso le più importanti case automobilistiche europee. Nel settore degli accumulatori stazionari l’azienda conta tra i suoi clienti Sip, Enel e le più importanti società d’ingegneria italiane ed estere.

 

GLI ANNI 80

Foto Storia

FIAMM avvia l’esportazione di batterie stazionarie in Usa ed entra nei due principali mercati europei con Fiamm Germania e Fiamm Francia. Nascono numerose joint-ventures con partners internazionali: la Ford americana sceglie Fiamm come fornitore unico per gli avvisatori acustici. Continua l’affermazione nel mondo dello sport nei rally, F1, Formula Indy, Parigi Dakar e Offshore.

 

GLI ANNI 90

Foto Storia

Dopo una serie d’importanti acquisizioni la famiglia Dolcetta decide di managerializzare l’azienda alla luce delle sue dimensioni internazionali. Viene scelto un Amministratore Delegato esterno alla famiglia, mentre il ruolo di Presidente viene riservato a Giovanni Dolcetta.

 

OGGI

Foto Storia

Nel 2000 un Nuovo Piano Industriale porta all’apertura di nuovi stabilimenti in USA, all’acquisizione di numerosi distributori di batterie in Europa e a importanti investimenti in tecnologia. Nel 2007 la compagine azionaria si riduce a due gruppi familiari che fanno riferimento a Stefano Dolcetta (Amministratore Delegato) e Alessandro Dolcetta (Vicepresidente). La fiducia nell’alto potenziale dei marchi e delle risorse umane del gruppo è fondamentale per il rilancio. Vengono privilegiati sviluppo, sostenibilità e innovazione con una particolare attenzione alle risorse giovani con un’esperienza maturata in azienda.

 

 
language : market :